caminetti

Legna o Pellet? Consigli per i consumatori.

By | 2018-02-24T10:25:13+00:00 marzo 1st, 2018|legna, Pellet|

Quando si deve scegliere il tipo di riscaldamento della propria abitazione la domanda è legna o pellet? Innanzi tutto bisogna capire la differenza fra “riscaldamento diretto” in questo caso si usano caminetti o stufe posizionati all’interno dei locali da riscaldare, in modo diretto ossia si scalda l’aria tramite il camino, oppure l’ambiente circostante mediante dispositivi

Termo-camini e stufe: la pulizia del vetro.

By | 2018-02-10T18:18:17+00:00 febbraio 14th, 2018|Caminetti, Casa|

Una corretta pulizia del vetro del termo-camino o della stufa a legna assicura una maggiore durata e una migliore efficienza, senza contare che è proprio il vetro a garantire una corretta protezione sia dall’eccessivo calore sprigionato dalla combustione della legna sia dai lapilli che produce e che schizzano via dal fuoco. Il vetro è particolarmente

Scaldare tutta la casa con il camino: consigli e strategie

By | 2018-02-10T17:57:23+00:00 febbraio 13th, 2018|Caminetti, Casa, Riscaldare|

Riuscire a scaldare tutta la casa con il camino o con la stufa senza sbalzi di temperatura, con un sensibile risparmio energetico, è possibile e questo sia se l’abitazione si sviluppi su un solo piano o su più piani. Con le nuove tecnologie e soprattutto, con lo studio di nuove strategie nel campo del riscaldamento

La legna giusta è tutto!

By | 2018-02-10T17:27:18+00:00 febbraio 12th, 2018|legna|

La scelta della legna per il proprio camino è molto importante. La legna giusta è tutto! Il riscaldamento a legna è particolarmente sostenibile da un punto di vista ambientale questo se vengono usate alcune accortezze, ad esempio è sicuramente meglio scegliere legna locale in modo da mantener bassi i costi di trasporto e produzione, l’essiccazione

Storia del Camino

By | 2018-02-05T16:55:58+00:00 febbraio 5th, 2018|Caminetti|

Sapete la storia del caminetto? Inizialmente erano posti al centro delle capanne, una soluzione per diffondere in modo uniforme il calore, ma con il subentrare dei nuovi materiali edilizi quali pietre e mattoni si mutò la sua disposizione. L’invenzione della canna fumaria poi consentì di posizionarlo in qualunque ambiente sia per scaldarsi che per cucinare.